Home Page
Consultazione
Ricerca per categorie
Ricerca opere
Ricerca produzioni
Ricerca allestimenti
Compagnia virtuale
Servizio
Informazioni e FAQ
Condizioni del servizio
Manuale on-line
Assistenza
Abbonamento
Registrazione
Listino dei servizi
Area pagamenti
Situazione contabile

Silvia Dalla Benetta
SILVIA DALLA BENETTA
Soprano
 
        
Tra i suoi più recenti successi del 2007 possiamo ricordare:
Inaugurazione del Festival dell’Operetta al Teatro Verdi di Trieste con “Il Paese dei Campanelli” (Nela), riscuotendo unanimi consensi di critica e pubblico.
L’enorme riconoscimento tributatole in occasione dell’Inaugurazione della Stagione 2007 del Teatro Donizetti di Bergamo nel ruolo di Adina nell’Elisir d’Amore.
Il plauso del pubblico per la sua interpretazione di Musetta in Bohème al Teatro Coccia di Novara ed al Teatro Sociale di Mantova.
Grandissimi richiamo ha avuto il suo debutto nel ruolo di Fiorilla nel Turco in Italia sempre al Teatro Coccia di Novara.
Esito felicissimo ha riscontrato con il pubblico la sua interpretazione di Alice nel Falstaff di Verdi a Livorno, Lucca, Rovigo e Pisa.
 
Si è diplomata al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia con il massimo dei voti e la lode per poi proseguire gli studi con Romano Gandolfi, Aldo Ceccato e Stella Silva.
Nel 2004 ha vinto il Concorso Lirico di Sanremo, aprendosi così una carriera internazionale che l’ha vista in pochissimo tempo debuttare:
Violetta in Traviata a Reggio Emilia ed in Canada; Elisir d’Amore (Adina) a Mantova, Verona e Vicenza; Regina della notte nel Flauto Magico al Teatro Massimo di Palermo; Lucia di Lammermoor a Pisa, Lucca, Livorno, Ravenna e nel Circuito Lirico Lombardo (Como, Pavia, Brescia).
Grandissima impressione ha fatto il suo debutto nei quattro ruoli femminili di Les Contes d’Hoffmann nel Circuito Lirico Lombardo (Pavia, Como, Brescia, Bergamo e Cremona).
E’ stata applauditissima interprete di Don Pasquale (Norina) al Teatro Donizetti di Bergamo ed al Teatro Comunale di Ferrara.
Grande consenso ha suscitato il suo debutto nel ruolo di Semiramide di G. Rossini a Livorno, Pisa e Rovigo  che ha destato su di lei l’attenzione di tutta la critica internazionale.
Grande riscontro ha avuto un altro felicissimo debutto nel 2005 al Teatro Regio di Parma come Gilda nel Rigoletto.
Altra felicissima interpretazione è stata quella di Marguerite nel Faust di Gounoud al Teatro Coccia di Novara.
 
Tra gli impegni futuri più prestigiosi segnaliamo:
 
-Fiorilla nel Turco in Italia al Teatro Verdi di Trieste 
 
-Carmen (Micaela) al Teatro Coccia di Novara con ripresa DVD
 
-Lucia di Lammermoor a St. Gallen
 
-il debutto al Teatro degli Arcimboldi nell’opera L’Olimpiade di L. Leo
 
-Teatro Verdi di Trieste con Il Paese del Sorriso (Lisa)
 
-Festival Verdi di Parma 2008 con l’opera Il Corsaro (Gulnara) con ripresa DVD
 
-Teatro Donizetti di Bergamo con I Puritani
 
-Adina nell’Elisir d’Amore a Piacenza e Modena con la Fondazione Toscanini ed a Catania
 
-Amore nell’Orfeo ed Euridice ad Hamburg.
 
 
 
 
 

Credits - Condizioni del servizio - Privacy - Press Room - Pubblicità